IN PRIMO PIANO…

  • Pubblicate sul sito UNI tre progetti in inchiesta pubblica con scadenza 1 febbraio 2022 afferenti le comunicazioni dei segnali di allarme in sistemi di Supervisione Centralizzati ove è necessaria la trasmissione di allarmi, comandi ed informazioni tra un Centro di Supervisione e Controllo e una o più Centrali di Allarme. I tre progetti C. 1290-1291-1292 di Norma Sperimentale, una volta approvati, faranno parte dell’insieme delle norme  CEI 79-5 Protocollo di comunicazione per il trasferimento di informazioni di sicurezza (allarmi).
  • Alcune novità sul portale del Reclutamento InPa, il nuovo strumento del ministero della pubblica amministrazione che permetterà ai professionisti iscritti di candidarsi per i nuovi bandi pubblici che saranno attivati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Il 23 novembre, il portale è stato presentato al ministero. A questo link potete trovare il video di presentazione e la scheda dell’evento con tutte le spiegazioni legate a InPa. Il 12 novembre, invece, è stato pubblicato il decreto contenente le linee guida e le regole che guideranno InPa. I professionisti riceveranno un alert dal portale quando saranno aperti bandi potenzialmente di loro interesse. Gli alert saranno inviati sulla base delle competenze e delle specificità indicate dai professionisti al momento dell’iscrizione. Il suggerimento è quindi quello di procedere alla registrazione al portale e di dettagliare al meglio le proprie informazioni. Qui il link con il decretoQui il link al portale InPA per potersi registrare. 
  • Vi informiamo dell’avvenuta pubblicazione degli avvisi per il reclutamento di professionisti per il supporto alle amministrazioni territoriali nella gestione dei procedimenti amministrativi complessi con particolare riferimento a quelli connessi all’attuazione del PNRR a cui conferire incarichi di collaborazione ai sensi dell’art. 9 del D.lgs. 80/2021 convertito con modificazioni dalla L. 113/2021. Entro le ore 14 del 6 dicembre 2021 i professionisti interessati in possesso dei requisiti richiesti, previa registrazione sul portale InPA, possono aderire all’avviso, anche con riferimento a più ambiti territoriali. Si rammenta che sul portale WorkING si potranno trovare le oltre 380 posizioni aperte riservate ai soli iscritti all’Albo degli Ingegneri.      
  • Si informa che l’organismo di certificazione ICMQ:CERSA ha perfezionato il proprio regolamento per la certificazione dei profili Security Manager ai sensi della norma UNI 10459:2017 e prevede, anche su proposta del ns. Presidente ing. Marrocco, che precondizione al conseguimento della certificazione per ogni profilo sia anche il superamento di una soglia minima del punteggio massimo in tutte le prove di esame e segnatamente almeno il 60% per il profilo Security Expert, almeno il 70% per il profilo Security Manager e almeno l’80% per il profilo Senior Security Manager. 
  • Da oggi anche il criminologo sarà una professione codificata e certificata! Il nostro Consigliere dr. Circosta tra gli estensori della norma UNI 11783:2020 “Attività professionali non regolamentate – Criminologo – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza” promossa da AICIS (Ass. Italiana Criminologi per l’Investigazione e la Sicurezza). Questo è un risultato assai rilevante per il riconoscimento di un settore cruciale del mondo dell’investigazione.
I Nostri Partners
Iniziative ed Eventi
Dipartimenti